Santo subito / 2

E spera e spera, un uomo arriverà 
l’immagino in strada, nei cortei, fra noi 
aver paura, piangere 
cercare i figli morti per lui –
E l’uomo in bianco scese dal cielo  
ma era al di là delle barricate – 
E l’uomo in bianco vide la morte 
ma era di là dalle barricate…

Questa canzone è incastrata nei denti da una cifra di anni.
Ne abbiamo già parlato, ma visto che siamo alla data ufficiale, è sempre meglio rinfrescare quel po’ di memoria che ci è data.

Santo subito.

“Al generale Augusto Pinochet Ugarte e alla sua distinta sposa signora Lucia Hiriarde Pinochet, in occasione delle loro nozze d’oro matrimoniali e come pegno di abbondanti grazie divine, con grande piacere impartisco, così come ai loro figli e nipoti, una benedizione apostolica speciale”. Giovanni Paolo II

“fa ridere ma è drammatico”

L’omino in campagna elettorale  fa una delle sue battute, stavolta sulle uccisioni dei desaparecidos argentini.
Ridono tutti, eh. Poi forse si accorge di aver esagerato, e butta lì la frase che ho ripreso nel titolo.

(Così per dire, oggi in Argentina hanno convocato il nostro ambasciatore per digli, ma che cazzo di battute fa, quello.
Ma non è di questo che voglio parlare).

“Fa ridere ma è drammatico” è la perfetta sintesi di quello che succede fuori dalle mie finestre. E non è un caso che sia una sintesi coniata dall’omino: l’unico che ha le parole giuste per raccontare questo filmetto di serie Z che è diventata l’Itaglia – sotto la sua trentennale regìa.

Questo paese straborda ignoranza, e come sempre gli ignoranti sono gretti, arroganti e faciloni, carne da cannone di un progetto molto più vasto di loro, che come tanti utili idioti concorrono a potenziare, ampliare, eternare in cambio di qualche po’ di figa alla televisione, occhialoni  e mutandoni firmati, macchinoni comprati coi soldi in nero, e roba del genere – con nessun interesse (non diciamo rispetto, che nessuno sa cosa sia) a un modo di stare insieme che possa costruire qualcosa, dare un senso, buttare un ponte in qualche direzione.

Continua a leggere