Restiamo umani.

Le forze  di sicurezza di Hamas hanno ritrovato il corpo senza vita di Vittorio Arrigoni.
A quanto pare l’ultimatum di 30 ore emesso dal gruppo estremista salafita, che ieri aveva annunciato il suo rapimento con un video, non è stato rispettato e quando è partito il blitz per cercare di liberarlo, ormai era troppo tardi.

Oppure la morte è stata una conseguenza del blitz.
Oppure non lo sapremo mai, ma onestamente questo adesso mi importa meno.

Quel che è importa è che è morto uno con pochi anni meno di me, nato e cresciuto a pochi chilometri da casa mia, che sicuramente ho incrociato in tante situazioni, che aveva un blog che spesso leggevo, e che ogni tanto passava su queste pagine a sua volta, che mi aveva lasciato un commento significativo, nella versione 1.0 di questo blog, sotto al post che parlava della morte di Oriana Fallaci. Uno che non ce la faceva a stare a guardare, che ci ha messo la pelle, sulla bilancia. Alcuni adesso dicono un eroe. Io dico, un uomo.

Se la prendeva, a metà tra lo stupore e lo sdegno, con i nazisti che su facebook cercavano di sbugiardarlo e scrivevano (oltre ai tentativi di insulto contro di lui) cose indegne su quel che succede in Palestina. Se la prendeva con Saviano quando, con i suoi periodici abbagli pasoliniani, lo scrittore si metteva a difendere e sostenere Israele e il suo comportamento nella striscia. L’ultimo post del suo blog annunciava la morte di alcuni lavoratori palestinesi, nei tunnel con cui si cerca di mantener viva la difficile economia della striscia di Gaza. Diceva, Vick da Gaza city, che questa è una guerra invisibile per la sopravvivenza.

E quasi sempre, finiva i suoi post dicendo, in inglese o in italiano: restiamo umani.

Da oggi tocca a noi tutti ripeterlo per lui.

Annunci

One thought on “Restiamo umani.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...