nuove tecnologie nella scuola

In un paese dove fanno campagna elettorale sulle tre I “Impresa – Internet – Inglese”, con un livello di provincialismo che mi fa venir male, è chiaro che prima o poi doveva succedere: sbandieratori e trombettieri in azione, ed ecco a voi l’innovazione tecnologica nella scuola.

Ossia, sms per avvisare a casa se il figlio ha bigiato.

Noooo dai, poi ci sarà anche la pagella on-line —
In Itaglia, dove (lo dice il Corriere di oggi) solo il 40% delle famiglie sa utilizzare un collegamento internet…

A parte che questa percentuale mi mette i brividi, a parte che questo continuo riferirsi alle “famiglie” mi fa incazzare sempre di più (ma non erano i cittadini, i soggetti membri dello stato?), qualcuno si è accorto che siamo nel 2009? No, niente da fare, la solita polverosa mania del controllo in salsa “hi-tech” (capirai, un sms…), il solito guardonismo via web, la solita fuffa smerciata per merce di prima scelta grazie alla grancassa della tv.

Italian style, proprio.

Annunci

One thought on “nuove tecnologie nella scuola

  1. Rdicolo a dire poco….!

    Intanto io sono per la protezione del diritto dello studente ad una sana e saltuaria “vela”; lo facevo al liceo di tanto in tanto, ho ricordi bellissimi, e ora che sono cresciuta non vorrei mai essere avvisata che mio figlio marina la scuola. Fa parte delle sue esperienze di 15enne; voglio che bigi, e che si ingegni per trovare una balla da raccontarmi: voglio che tenti di fregarmi, che usi il cervello per raccontarmela bene la panzana, fa parte della sua natura di 15enne!!
    Trovo questa intrusione inaccettabile, e non mi piacciono gli spioni.

    Ma è a questo che ci stanno abituando, a guardare dal buco della serratura gli altri, ad utilizzare le tecnologie non come occasione di crescita ma di mero e spicciolo controllo sulla vita degli altri, fossero pure i propri figli….

    Poveri noi. Che italia misera, ignorante e bacchettona…!

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...