signora libertà, signorina anarchia

Dieci anni fa se ne andava Fabrizio De Andrè.

Oggi, dieci anni dopo, le radio sono piene delle sue canzoni – che è fenomenale, dato quanto è stato ignorato in vita dall’estabilishment italiano. Addirittura, i centri commerciali vendono i  cd di De Andrè in offerta speciale, in questi giorni.

Io che con le canzoni di De Andrè ci sono cresciuto, grazie ai vinili e alle cassette di mio papà, prima ancora delle chitarre e dei fuochi di notte, scuoto un po’ la testa, perchè da un lato sono contento, dall’altro mi indigna la rimozione collettiva di quello che dentro le canzoni sta ben evidente, a chi ancora ci vede.

Provo a citare qui dei pezzi, ma poi mi rendo conto che è impossibile, sono tutte fantastiche le sue canzoni, e tutte andrebbero scritte qui interamente. Però c’è chi l’ha già fatto, quindi ringraziamo, e passiamo oltre.

Anche perchè sento sprecare troppe parole – troppa gente che si appropria di roba non sua.

Per fortuna ho una bocca per bere:
il vino rosso va giù, litri e litri di corallo, fino ad un paese che si chiama anarchia.

(Così l’ho sempre sentito cantare dal vivo…).

Annunci

2 thoughts on “signora libertà, signorina anarchia

  1. se la paura di guardare vi ha fatto chinare il mento…PAURA. Ho conosciuto “appassionati” di canzoni per loro incomprensibili, chi si fa il giudice di “queste bellissime canzoni a prescindere”. Il problema è che non è possibile prescindere…dietro il testo sta l’idea, che quella si, è sempre la stessa. Purtroppo la cancelleranno anche da li…dalle canzoni. La coerenza estrema di un Grande Uomo che ha camminato da solo una vita intera…non se ne rendono ancora conto! Piccole formiche, forse per loro è abbastanza così…

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...