A tutti quelli…

A tutti quelli che pensano di essere qualcosa, che si gonfiano e si impettiscono, a tutti i radical chic, a tutti gli artisti di staminchia, a tutti quelli del jetset che però fanno gli amiconi, a tutti i predicatori, a tutti i fighetti che hanno riempito le mie strade, a tutti i voltagabbana, rinnegati, leccaculo, a tutti gli “intellettuali”, a tutti quelli che non hanno mai avuto i calli o le vesciche, a tutti quelli che non hanno mai fatto fatica, a quelli che non hanno rispetto della fatica, a tutti i sistemati che si danno da fare per farsi vedere ancora traballanti, a quelli che hanno venduto l’anima per soldi, a quelli che si sono dimenticati, a tanta di quella gente che non riesco nemmeno a metterla in fila…

Non sarò Kinsey Keene, ma due cose ve le posso dire anche io, a mio modo:

“…a me mi piace premiare il talento”.

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...